Home Earth 2 Tutorial Earth 2 HoloBuildings – manuale in italiano

Earth 2 HoloBuildings – manuale in italiano

0
1494

Earth2Italia.net non ha creato questo manuale. Trovate un pulsante per scaricare il manuale in fondo all’articolo.

Generale

La capacità degli utenti di costruire e creare è molto importante per noi, iniziamo quindi a definire la versione olografica di Earth 2!

Questa sarà la prima di una serie di rilasci relativi a Earth 2 HoloBuildings.

Oltre alla visualizzazione, il piano prevede che gli HoloBuildings serviranno ad un certo numero di scopi, alcuni ora e altri in futuro. Per adesso:

I giocatori possono visualizzare e distribuire i layout degli edifici sulle loro proprietà.

Gli edifici olografici forniranno spazio di archiviazione aggiuntivo ad una proprietà.

È inteso che la creazione degli oloedifici su una proprietà migliorerà alcuni aspetti chiave variabili all’interno del futuro EcoSim di Earth 2 e potrebbe anche fungere da punto di inizio, che può essere retrodatato, per il futuro nelle risorse di gioco.

In questa prima versione, i giocatori saranno in grado di creare progetti, salvarli, modificarli ed inoltre eliminarli.

Tutte queste azioni non avranno alcun costo per il giocatore.

Manuale Earth 2 HoloBuilding

Informazioni generali

Gli holobuildings non sono edifici ma ologrammi di edifici.

A questo punto non puoi produrre qualsiasi cosa con essi, ma averli avvia comunque alcuni benefici, dal momento che essenzialmente Earth 2 ha una natura virtuale proprio come gli ologrammi.

Ad esempio: gli ologrammi saranno in grado di immagazzinare Raw Materials (Materie Prime) fino a un certo punto.

Se li costruisci, le tue proprietà inizieranno a mettere da parte alcune materie prime – per ora i dati non ti saranno visibili, ma la produzione avrà avuto inizio.

Una volta avviata la Simulazione Economica e la produzione industriale,
questi record saranno rivelati e disponibili solo a coloro che hanno creato e distribuito oloedifici, dando a quel giocatore un vantaggio.

Più avanti avranno vantaggi più piccoli lungo la strada che sicuramente giustificherà il loro piccolo costo di costruzione.

Nota: questi sono i costi di costruzione. La progettazione di blueprints per la costruzione successiva è gratuita.

Solo il numero di progetti che puoi salvare è limitato a 100. Quindi divertiti a creare
progetti! È gratuito!

Aprire l’editor

Per aprire l’editor ti basta cliccare sul tuo account e seleziona il pulsante per aprire l’editor di Holobuildings.

Nell’angolo in alto a sinistra hai quattro
pulsanti (f.l.t.r):

1.) Visualizzazione mappa
2.) Vista satellitare
3.) Vista 3D
4.) Campo di ricerca: qui puoi inserire le stringhe di ricerca su cui spostare la telecamera in determinati luoghi.

campo ricerca holobuilding - earth2italia.net

Spostare la mappa

Puoi spostare la mappa navigando quando tieni premuto il pulsante sinistro del mouse.

Zoom avanti e indietro

Nell’angolo in basso a sinistra troverai i pulsanti per ingrandire e ridurre la mappa.

E’ necessario ingrandire al livello della griglia per utilizzare l’editor.

pulsanti zoom out e in holobuilding map - earth2italia.net

L’editor si assicurerà che la griglia sia visibile quando inizi a creare o modificare un progetto.

Dopo esserti assicurato di aver ingrandito abbastanza, l’editor bloccherà lo funzione di zoom in modo che non sia possibile zoomare indietro oltre il livello della griglia.

lucchetto mappa earth 2 - earth2italia.net

Puoi attivare questa funzione con l’icona del lucchetto sopra i pulsanti di zoom (visibili solo durante la modifica).

Iniziare a modificare

Nell’angolo in alto a destra, vedi le schede per due elenchi: i tuoi blueprints e (in grigio per ora) i tuoi holobuilding.

In questa versione puoi creare e modificare i primi progetti, ma la funzione che in realtà crea e posiziona gli Earth 2 holobuilding non fa parte della versione iniziale.

Il posizionamento degli holobuilding dovrebbe per essere pronto per la prossima versione.

Al primo avvio vedrai che non hai ancora creato alcun progetto.

Fai clic su “Crea il mio primo blueprint” – Pulsante sul lato destro per iniziare la creazione del primo progetto.

Se hai già dei progetti puoi scegliere tra “Crea nuovo progetto”, o facendo clic con il tasto sinistro del mouse su una delle voci nell’elenco dei progetti salvati, potrai modificarne uno già esistente.

Per ora supponiamo che tu abbia appena aperto l’editor per la prima volta. Dovrebbe risultare così:

Earth 2 holobuilding pagina iniziale - earth2italia.net

Ora fai clic su “Crea il mio primo progetto”. Se la vista non viene ingrandita a sufficienza, verrà fatto automaticamente.

Creazione di un nuovo progetto

Dopo aver fatto clic su “Crea il mio primo progetto”, viene visualizzato un lucchetto sopra i pulsanti di zoom in basso a sinistra, indicando che lo zoom sulla griglia è ora bloccato.

Puoi sbloccarlo se hai bisogno di una panoramica migliore facendo clic su di esso.

Quando si creano progetti, Appaiono i pulsanti sul lato destro della mappa. (Dall’alto al basso):

  1. Disegna poligono (1)
  2. Disegna rettangolo (2)
    Ci sono anche una serie di pulsanti sotto di loro:
  3. Unificazione (ctrl+u)
  4. Differenza (ctrl+d)
  5. Intersezione (ctrl+i)
  6. Abbina bordi (ctrl+m)
  7. Clona (ctrl+c)
  8. Elimina (cancella, del, backspace)

I pulsanti 1-2 sono MODALITÀ DI DISEGNO

I pulsanti 3-8 sono STRUMENTI DI MODIFICA e dipendono dalla selezione corrente.

Nota: quando si disegna si è costretti a 7,5 km quadrati in cui creare un progetto.

Per ora puoi spostare la mappa dove vuoi (facendo uso della ricerca di geocodifica), tuttavia, quando fai clic su “crea” progetto” sarai bloccato nell’area corrente fino a quando non uscirai da quella modalità tramite il pulsante Annulla, nell’angolo in basso a destra.

In basso trovi altri tre pulsanti:

1.Annulla (ctrl+z)
2.Ripeti (ctrl+shift+z)
3.Aiuto

Con i due pulsanti in alto puoi annullare il tuo ultimo passaggio o – nel caso avessi annullato qualcosa che invece volevi mantenere – rifai.

L’ultimo pulsante apre questo documento in lingua inglese.

Modalità di disegno

Le modalità di disegno si agganciano sempre alla griglia. Così come alcune delle modalità di modifica (più su questi dopo).

Il riassunto è: se qualcosa può agganciarsi alla griglia lo farà.

Se desideri evitare L’ aggancio, tieni premuto Maiusc durante il trascinamento, la rotazione, il ridimensionamento, ecc.

Per disegnare qualsiasi forma poligonale:

  • Fare clic con il pulsante sinistro del mouse sul primo pulsante o premere 1
  • Fai clic con il tasto sinistro una volta sulla mappa su un luogo in cui desideri che si trovi un angolo dei tuoi edifici. NON tenere premuto il pulsante del mouse. L’editor creerà quello che viene chiamato vertice: un punto che rimarrà attaccato al cursore del mouse tramite una linea. Fare clic una seconda volta per creare un altro vertice.
  • Continua a fare clic per posizionare più vertici con l’intenzione di creare una forma a tuo piacimento. Se hai almeno 3 vertici, puoi chiudere il poligono. Per farlo, fai clic con il tasto sinistro del mouse su l’ultimo vertice posizionato, o sul primo.

Puoi anche disegnare un rettangolo di forma perfetta facendo clic sul secondo pulsante o premendo 2, quindi a sinistra fare clic una volta sulla mappa per iniziare a disegnare (NON tenere il pulsante del mouse in diagonale sopra la
carta geografica).

Quindi muovi il mouse. Vedrai il rettangolo creato. Click sinistro di nuovo per terminare il disegno quando la forma è di tuo gradimento.

Modalità di modifica

Esistono tre MODALITÀ DI EDITING:

  1. Selezione (s)
  2. Modifica del poligono (e)
  3. Ridimensionamento e rotazione dei poligoni (r)

Le modalità di modifica non sono strumenti di modifica. Gli strumenti di modifica verranno spiegati in seguito.

Le modalità di modifica sono
modalità con cui è possibile modificare un poligono esistente in un certo modo.

Poligono non selezionato

Se un poligono non è selezionato, non puoi modificarlo in alcun modo. Per selezionarlo, cliccaci sopra.

per tornare alla modalità di selezione da qualsiasi altra modalità, premere “s”.

Puoi sempre deselezionare un progetto facendo clic in uno spazio vuoto sulla mappa o premendo escape. Funziona anche per l’annullamento del disegno.

Poligono selezionato

Quando un poligono è selezionato puoi spostarlo facendo clic su di esso, tenendo premuto il pulsante del mouse e muoverlo.

Al rilascio del pulsante del mouse il progetto verrà posizionato sulla posizione corrente del mouse.

Di solito si aggancia alla griglia, cosa che puoi evitare mantenendo il tasto shift premuto durante il posizionamento.

La modalità di selezione può essere utilizzata per selezionare più poligoni insieme.

Puoi utilizzare MAIUSC+Clic per selezionare/deselezionare le funzioni una per una, oppure puoi spostare e trascinare (tasto sinistro del mouse) per selezionare
tutto sotto il rettangolo di selezione disegnato.

È possibile spostare insieme gli elementi selezionati, ma non puoi modificarli insieme.

Le funzioni selezionate sono numerate da 1 in poi. Questo sarà
diventato importante quando ci rivolgeremo agli strumenti di modifica!

Puoi passare alla modalità di modifica Poligono con un altro clic o premendo “e”!

Modalità di modifica poligonale

Se non sei soddisfatto della forma generale del tuo edificio, puoi modificare i singoli vertici in questa modalità.

Basta fare clic su un vertice, tenere premuto il pulsante del mouse e spostare il vertice verso destra.

Quindi rilascia il pulsante del mouse.

Ripeti tutte le volte che vuoi.

Se hai bisogno di più vertici in una certa area per una forma più complessa, fai clic su uno dei punti gialli e le linee vicine mostreranno nuovi vertici.

Puoi selezionare più vertici insieme tramite Maiusc + clic sinistro e trascinarli.

Per eliminare i vertici, selezionare quelli che si desidera eliminare e quindi premere il pulsante “Elimina”, il tasto Canc o “Backspace”.

Fare nuovamente clic sulla forma per passare alla modalità di rotazione e ridimensionamento o premere “r”.

Modalità di rotazione e scalatura

Per ridimensionare il progetto puoi fare clic su uno dei vertici e aumentare o diminuire la dimensione dell’edificio a tuo piacimento.

Per ruotarlo, basta cliccare sul simbolo di rotazione giallo (qui a sinistra della planimetria) e ruotarlo attorno al centro del progetto.

Premendo di nuovo “r” cambieranno i perni per il ridimensionamento e la rotazione tra “perno centrale” e “vertice opposto”.

Si applicano ovviamente le regole per lo snap alla griglia.

Strumenti di modifica

Unificazione, Differenza e Intersezione (pulsanti 3-5) dipendono dall’ordine di selezione!

Qualunque sia l’operazione scelta da questo intervallo, verrà applicata alla prima e alla seconda funzione selezionata, il risultato di ciò verrà applicato alla terza funzione selezionata, il risultato di ciò verrà applicato alla quarta selezionato e così via.

L’algoritmo controllerà se l’operazione può essere applicata e se non può, si fermerà.

Così se 1 e 2 non possono essere intersecati, non accadrà nulla. Se invece 1 e 2 sono intersecati ma il risultato non può raggiungere 3 l’algoritmo si fermerà e la selezione 3, 4, ecc. non verranno toccate.

Si prega di notare che:

• durante queste operazioni – e a seconda di quale avete scelto – i vertici possono e saranno automaticamente aggiunti, modificati e/o rimossi dai vostri poligoni

• le altre proprietà dei poligoni successivi saranno ereditate dal poligono 1. Ad esempio, se uniamo più forme di altezze e quote diverse, il risultato finale avrà l’altezza e la quota della “forma 1”.

Unificazione: combina due o più poligoni selezionati e sovrapposti in uno solo.

Differenza: La parte del poligono 1 che non si sovrappone al poligono 2 rimane. Le forme 2, 3, 4, ecc. sono usate per tagliare la forma 1.

Suggerimento: ponendo una “forma 2” completamente all’interno della “forma 1” e selezionandole entrambe (l’ordine non ha importanza in questo caso particolare) si creerà un buco nella “forma 1”

Intersezione: mantiene solo l’area di sovrapposizione di 2 forme

Match Borders è un modo intelligente per cambiare i poligoni in modo che si adattino perfettamente senza unificarli.

La selezione non ha importanza, capirà tutto. Si assicura che le forme siano ben incollate insieme senza sovrapposizioni.

Non rimuove le forme. Le modifica soltanto.

La clonazione copia i poligoni selezionati e mette la copia nello stesso posto (il che fa diventare tutto rosso, dato che ora il clone e l’originale si sovrappongono.

Si può facilmente trascinare il clone in un altro posto e fare con esso quello che si poteva fare con l’originale.

Informazioni sul progetto

Sul lato destro trovate un rettangolo grigio scuro, che contiene alcune informazioni importanti.

In questo momento sembra abbastanza vuoto, ma una volta che avrete creato qualche dozzina di progetti, li mostrerà come una lista.

Nella parte superiore trovate una sezione contenente informazioni sul blueprint su cui state lavorando.

Qui puoi inserire un nome per il Blueprint, vedi il numero di poligoni usati, il numero di vertici, il volume totale e la quantità di E-Dollari che questo volume ti costerebbe.

Fino a 1000 metri cubi su una proprietà possono servire come spazio di stoccaggio preliminare per le risorse che la tua proprietà inizierà a produrre già mentre gli oloedifici sono su di essa.

Non potete vedere ora che tipo di risorse e quanto. Ma credeteci: Una volta che avete gli oloedifici, avete iniziato a raccogliere risorse.

Poligoni e contatore di vertici

Vorremmo non farlo, ma dobbiamo comunque inchinarci agli dei della potenza di calcolo!

Se letteralmente centinaia di migliaia di persone possono riempire una mappa con i loro edifici 3D (che siano ologrammi o meno), abbiamo ovviamente bisogno di mettere alcune restrizioni in termini di facce che questi edifici hanno, perché la geometria complessa richiede più potenza di calcolo.

Quindi dobbiamo contare i vertici che i vostri disegni hanno – e ad un certo punto otterrete un avviso, che questo edificio non può più essere costruito su questa specifica proprietà.

Quindi tieni sempre in vista il contatore di vertici.

Volume e costi

Calcoliamo i prezzi di un edificio per metri cubi.

Le valute saranno gli E-Dollari e l’Essenza.

Potrebbe essere che l’Essence non sarà ancora disponibile il giorno in cui rilasceremo la costruzione di edifici.

Ma state tranquilli: non ci vorrà ancora molto prima che sia disponibile.

Altezza ed elevazione

In basso si trovano due finestre di input, una per l’altezza e una per l’elevazione.

Height definisce l’altezza del corpo del poligono attualmente selezionato. L’inserimento è in metri. Sono possibili 2 numeri decimali, quindi siete in grado di definire l’altezza fino a un centimetro.

L’elevazione definirà l’altezza che il corpo sarà elevato da terra. Questo non significa che puoi creare edifici volanti, però, ma puoi impilare i blocchi: Se il blocco in basso ha un’altezza di 10m, allora il blocco sopra di esso deve avere un’elevazione di 10m. Se ci sono 3 blocchi impilati uno

sull’altro, il primo ha 15m e il secondo ha 10m, allora il terzo blocco avrà un’altezza di 25m (la somma delle altezze dei blocchi sotto di esso)

Questo permette di creare edifici più complessi con parti non direttamente collegate al terreno stesso, come questo:

I collegamenti tra le due torri sono stati creati come poligoni sul terreno. Poi sono stati elevati all’altezza che hanno ora e collegati con le torri usando lo strumento “Merging”.

Lo stesso metodo ha creato la metà superiore delle torri.

La voce è in metri. Sono possibili 2 numeri decimali, per cui è possibile definire l’altezza fino a un centimetro.

Gestire le tue Blueprint Salvare un progetto

Una volta che siete soddisfatti del vostro Blueprint o volete salvarlo per continuare più tardi, potete salvarlo in basso a destra con il pulsante salva. Non dimenticare di dare un nome unico al Blueprint.

Le Blueprint salvate appariranno nell’elenco delle Blueprint sul lato destro dello schermo.

Nel campo “Cerca i miei progetti” puoi inserire un testo per filtrare i tuoi progetti.

Se clicchi una volta con il tasto sinistro del mouse su un Blueprint, puoi trovare più dettagli su di esso:

  • Data di creazione
  • Data dell’ultima modifica
  • Volume
  • Costi Troverete anche la scelta di modificare il Blueprint, di clonarlo o di cancellarlo.
  • L’icona “Edit” sulla sinistra caricherà semplicemente il Blueprint per modificarlo.
  • L’icona “Clone” creerà una copia identica di questo blueprint.
  • Se cliccate sull’icona “Elimina”, si aprirà un’altra finestra di dialogo: Con “Cancel” si ritorna alla schermata precedente. Con “Permanently Delete” cancellerai permanentemente il Blueprint. In entrambi i casi ti avvisiamo che potresti perdere accidentalmente il tuo lavoro, quindi controlla se vuoi davvero andare avanti.

Puntini rossi, progetti, ecc.

Se i Blueprints mostrano un punto rosso nella loro lista o i corpi dei tuoi blueprints diventano rossi nella panoramica della mappa, significa che hanno dei problemi e non possono essere costruiti in questo stato. Ci sono un paio di ragioni per questo:

  1. 1.)  I poligoni si intersecano
  2. 2.)  I corpi dei poligoni non hanno un percorso verso il terreno:

devono toccare il terreno da soli o connettersi con altri poligoni che alla fine toccano il terreno

3.) I poligoni superano la dimensione o il numero massimo di vertici

4.) I poligoni attraversano il confine dell’area dell’edificio

Tutti questi casi possono essere risolti unendo i poligoni, scalandoli o spostandoli.

Facendo clic su un punto qualsiasi dell’elenco si apre il menu a sinistra, dove è possibile scegliere di modificare il Blueprint per risolvere i problemi – o di eliminare il Blueprint.

Puoi scaricare il manuale e visualizzarlo offline cliccando download qua sotto.

Altri modi per seguire Earth 2 Italia

Come sempre ti ricordo che per tutte le novità riguardo Earth 2 in tempo reale e per discutere di Terra 2 abbiamo un gruppo Earth 2 Telegram, nel quale troverai sempre qualcuno col quale parlare di Earth 2 o disposto a rispondere alle tue domande.

Puoi inoltre seguirci sulla nostra pagina Earth 2 Facebook ed Earth 2 Instagram.

Inoltre ti ricordo che per supportare il nostro sito Earth 2 Italia, puoi utilizzare il nostro codice per i tuoi acquisti futuri su Earth 2: XD4G2G1OLQ

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui